logo


Tanizaki e la psicoterapia

Spesso accade che si voglia fare chiarezza su questioni nebulose che attanagliano lo spirito.
Infatti non di rado, in psicoterapia, si assiste a richieste esplicite di consigli per risolvere “lucidamente” un problema o per cercare soluzioni “illuminanti” all’impasse.
Lo psicoterapeuta sa come non sia opportuno colludere con tali richieste e conosce le ragioni psicologiche del divieto.

J. Tanizaki, contemporaneo di Freud e Jung, argomenta la questione spostandosi su un piano estetico e costruendo una splendida metafora dell’atteggiamento analitico.

Un testo essenziale: J.Tanizaki, Elogio dell’Ombra, Bompiani