logo


Letture incrociate: Herbert Marcuse e Giorgio Gaber

Scrive nel 1966 Herbert Marcuse nella prefazione ‘politica’ al proprio saggio “Eros e civiltà” del 1955: “Poiché la società opulenta si regge sempre sulla continua produzione e consumo di beni inutili, accessori, di mezzi di distruzione e sull’invec
Leggi tutto →

Letture incrociate: Vincenzo Bellini e Johnny Cash

Il tema dell’amore perduto è indubbiamente rappresentato nell’arte in modi pressoché infiniti. E’ peraltro altrettanto vero che si possono riconoscere alcuni filoni tematici privilegiati. Due spiccano per la loro polarizzazione che riecheggia la distinzione freudiana
Leggi tutto →

Letture incrociate: Alda Merini e Giorgio Gaber

“L’altra verità. Diario di una diversa” è un libretto di Alda Merini pubblicato inizialmente dalla raffinata casa editrice Scheiwiller, e ristampato in seguito da Rizzoli, sconosciuto ai più. Come scrive Giorgio Manganelli: “Il Diario di una diversa di Alda Mer
Leggi tutto →

Letture incrociate: “Lolita” di Vladimir Nabokov e “Lavorare con i pazienti difficili” di Franco De Masi

Romanzo che destò scalpore e che conobbe un grande successo di vendite, immortalato nel cinema da Stanley Kubrick pochi anni dopo la sua pubblicazione (il romanzo è del 1955, il film del 1962), “Lolita” narra la storia della relazione pedofila tra il quarantenne europeo Pr
Leggi tutto →